Nella notte prelievo di organi a Casarano. Fegato, reni e cornee in aiuto di altre vite

Nella notte prelievo di organi a Casarano. Fegato, reni e cornee in aiuto di altre vite

Le operazioni di prelievo di fegato, reni e cornee sono andate avanti per tutta la notte e terminate alle 8 di questa mattina.

A donare una donna di 65 anni, morta per emorragia cerebrale. Grande la sensibilità del marito e dei figli,  che hanno fortemente voluto concedere il consenso alla donazione, interpretando l’atteggiamento altruistico avuto dalla congiunta nel corso della sua vita. A loro il nostro cordoglio e la riconoscenza di tutti. In questo momento di profondo sconforto riuscire a spostare l’attenzione dal proprio dolore e rivolgerla a donare speranze di vita ad altre persone  è segno di grande solidarietà.

Le procedure, seguite dalla direzione medica del “Ferrari” sono state coordinate dal dott. Negro, Coordinatore dell’equipe trapianti di Casarano e Medico della Rianimazione di Casarano, diretta dal dott. Mosticchio.

L’accertamento di morte cerebrale iniziato ieri pomeriggio alle 14.45 è stato effettuato dal Neurologo dott. De Masi, dall’anestesista-rianimatore dott.ssa Scarlino e dal medico della Direzione Sanitaria dott.ssa Miggiano. Completato l’iter per l’idoneità e la tipizzazione per la compatibilità con i Pazienti inseriti nelle liste d’attesa, regionali e nazionali, le equipe hanno proceduto ai prelievi.

L’equipe delle “Molinette” di Torino è arrivata alle 4 della notte e il fegato è destinato ad una donna.

I reni, prelevati dai dott. Marinacci e Serio, Urologi del “Vito Fazzi” sono destinati a Pazienti di Palermo.

Le cornee, prelevate dal dott. Gagliano della Rianimazione di Casarano, andranno alla “Banca degli occhi” di Mestre.

È il terzo prelievo di organi del 2016 a Casarano, il settimo nella ASL di Lecce.

ASL di Lecce

 822 total views,  1 views today

Devi registrarti per poter inserire un commento. Login