Restaurata la Vittoria alata. I ringraziamenti del Comitato

Restaurata la Vittoria alata. I ringraziamenti del Comitato
Vittoria Alata di Renato Brozzi

La Vittoria Alata di Renato Brozzi dopo il restauro – Foto di Giovanni De Micheli

Il Comitato cittadino per la salvaguardia e il restauro del Monumento ai Caduti della prima guerra mondiale (pregevole opera di Renato Brozzi, già scultore personale di G. D’Annunzio), formato da Fabio D’Astore, Alessandro De Lorenzi, Luigi Marrella, Martino Nicolazzo, Giuseppe Rausa, costituito con l’obiettivo di riportare all’originaria dignità l’importante Monumento, comunica che, grazie alla professionalità e al competente impegno della restauratrice Lucia Anna Margari, incaricata dei lavori con la direzione tecnica della prof.ssa Rosanna Lerede, specialista nel restauro del bronzo, è stata ultimata l’esecuzione di tutte le opere di restauro indispensabili per salvaguardare il Monumento e riportarlo al suo originario stato di bellezza.

Il Comitato desidera ringraziare tutti quei Cittadini, quegli Enti, quelle Associazioni e Imprese operanti sul territorio che, con sensibile disponibilità, hanno offerto il loro significativo contributo per il raggiungimento dell’obiettivo e che, così operando, hanno inteso divenire parte attiva di un processo di riappropriazione di simboli e valori identitari, base indefettibile per un  rilancio sociale, civile, culturale, economico dell’intero territorio.

Il Comitato desidera altresì ricordare che non sarebbe stato possibile giungere a tali risultati senza il contributo decisivo e determinante della Compagnia Vittoria Assicurazioni, Agenzia di Casarano, che ha condiviso il progetto e ha stanziato un congruo contributo per i lavori di restauro, mostrando straordinarie sensibilità e disponibilità nei riguardi dell’iniziativa, come peraltro aveva già fatto in altre occasioni riguardanti azioni di valorizzazione del territorio.

A breve, si terrà la cerimonia di riconsegna del pregevole Monumento – che già è possibile ammirare nella sua imponente bellezza – al Comune di Casarano.

Il Comitato

 3,997 total views,  9 views today

Una risposta a "Restaurata la Vittoria alata. I ringraziamenti del Comitato"

  1. Francesco Barone  15/09/2016 at 5:59 pm

    Oltre a rappresentare un’importante opera d’arte dal raffinato gusto estetico è simbolo sacro di dolorose ed eroiche pagine di storia patria, alla quale dettero il loro tributo di sangue e di sofferenze tante famiglie della nostra Casarano. Ho sempre ammirato nella sua forma e guardato con deferenza nel suo significato quella meravigliosa Figura; oggi gioisco per la sua rinascita, ringraziando dal profondo del cuore i valenti amici che si sono prodigati in tale impresa. Questa è una di quelle per le quali val bene spendere qualche sacrificio…di quelle che lasciano il segno, di quelle di cui parlare con orgoglio e soddisfazione.

Devi registrarti per poter inserire un commento. Login