Il 26 ottobre, alle 17, gli studenti cattolici si incontrano al “De Viti De Marco” per parlare di Costituzione

Il 26 ottobre, alle 17, gli studenti cattolici si incontrano al “De Viti De Marco” per parlare di Costituzione

Locandina Quattro salti in italia un assaggio della CostituzioneIl Movimento Studenti di Azione Cattolica, in collaborazione con il Settore Giovani della diocesi, vuole fermarsi a riflettere, nel mese dell’OktoberFest dedicato quest’anno al prossimo referendum costituzionale, sulla conoscenza della Costituzione Italiana, dei nostri diritti e dei nostri doveri.
L’iniziativa nasce dalla voglia di rileggere, alla luce del nostro tempo, i temi di cittadinanza, democrazia e uguaglianza che erano tanto cari agli studenti di Barbiana. Lo scopo di questo progetto è trovare le nostre parole per fare delle scelte importanti e consapevoli nella nostra  vita e in quella di ciascun compagno e amico che abbiamo al nostro fianco. «Non è più il tempo delle elemosine. Ma delle scelte»; così ci incoraggia don Lorenzo Milani. Allora noi vogliamo scegliere da che parte stare, aiutati dalle sue parole. E noi vogliamo stare dalla parte delle studentesse e degli studenti, dalla parte della scuola.
Il punto d’incontro sarà MERCOLEDI’ 26 OTTOBRE 2016, alle ore 17.00, a Casarano, presso l’Istituto Tecnico Economico “A. De Viti De Marco” (via F. Ferrari) e vedrà coinvolti gli alunni della scuola innanzi citata, nonché gli altri alunni delle Scuole medie superiori di Casarano.
Il pomeriggio si aprirà con dei workshop che avranno l’obiettivo di far conoscere, attraverso piccoli giochi culinari, le diverse parti della Costituzione ed in particolare attraverso delle attività dinamiche e interattive verranno approfonditi i diritti e i doveri, le libertà e l’organizzazione fondanti il nostro Stato democratico. Durante i laboratori scopriremo insieme un po’ della cultura culinaria italiana nelle sua diversità da Regione a Regione. Infatti così come sapori differenti amalgamati insieme con la giusta dose di sapienza ed esperienza creano un piatto unico, così  la Costituzione rappresenta quell’unicità della nostra Italia da conoscere per essere gustata appieno.
Al termine dei lavori si andrà in aula Magna per la condivisione e le conclusioni.
Tra gli ospiti dell’incontro ci sarà un avvocato, Matteo Colazzo, che ci aiuterà ad approfondire lo studio della Costituzione ed il nostro Vescovo S.E. Mons. Fernando Filograna,  sempre attento e vicino a noi studenti.

Movimento Studenti di A:C, della Diocesi di Nardò-Gallipoli

 874 total views,  1 views today

Una risposta a "Il 26 ottobre, alle 17, gli studenti cattolici si incontrano al “De Viti De Marco” per parlare di Costituzione"

  1. salv.cito  25/10/2016 at 5:12 pm

    Cose encomiabili, poi quando si coinvolge scolaresche e’sempre un discorso enormemente e palesemente degno di farsi ricordare negl’anni

Devi registrarti per poter inserire un commento. Login