Continua l’impegno del comitato civico “Pro Ferrari”: chiesti due incontri urgenti

Continua l’impegno del comitato civico “Pro Ferrari”: chiesti due incontri urgenti
Claudio Casciaro

Claudio Casciaro

Il presidente Claudio Casciaro a nome del comitato si è fatto promotore di due importanti iniziative.
Con una missiva indirizzata all’ingegnere Antonio Leo, responsabile dell’istruttoria e rup del progetto dei lavori di completamento ed adeguamento a norma delle strutture del presidio ospedaliero di Casarano, e per conoscenza al direttore generale della Asl Silvana Melli, ha richiesto un incontro urgente per esaminare e confrontarsi sul procedimento relativo alla costruzione del IV lotto del’ospedale Francesco Ferrari, opera programmata e finanziata da un decennio nell’ambito dell’incontro il comitato affronterà un esame serrato della delibera del direttore generale n.1731 del 13 dicembre 2016 avente per oggetto il programma di interventi sanitari scheda n. 29 relativo alla costruzione del quarto lotto, un iter che parte dall’8 febbraio 2007 per un importo complessivo di ben 14milioni 210mila euro.
Il comitato, facendosi interprete delle aspettative dei cittadini, preannuncia che non permetterà l’accumulo di ulteriori ritardi nella realizzazione dell’opera, non più tollerabile che un’opera così importante dopo oltre 10 anni dalla prima approvazione non è stata ancora realizzata.
L’incontro servirà a porre termini precisi e non più prorogabili per l’inizio dei lavori.
Il comitato si impegna ad una azione di vigilanza e sollecitazione continua nei confronti della Asl di Lecce e della Regione, non escludendo iniziative forti.
Con una seconda richiesta, il presidente Casciaro ha invitato ad un incontro urgente presso il locale nosocomio il dottore Giancarlo Ruscitti, neodirettore del dipartimento Sanità della Regione Puglia.
Il comitato unico in tutta la Puglia ad essere ammesso ai lavori della commissione sanità del 18 gennaio, aveva già avviato un serio confronto con il dottor Ruscitti, invitandolo a visitare l’ospedale “Ferrari”, per avere contezza della struttura, dei reparti esistenti e delle prestazioni.
Alla luce delle notizie di stampa, un incontro di natura essenzialmente tecnica, che sia scevro dai pesanti condizionamenti delle scelte politiche, possa fare giustizia delle scelte scellerate operate oggi.
Il comitato che nei giorni scorsi ha incontrato gli amici del comitato pro ospedale Santa Caterina Novella di Galatina, continuerà a farsi promotore di battaglie ed iniziative a difesa dei distretto della salute dei cittadini del Salento e della Puglia.
Infine, il comitato esprime la propria piena adesione all’atto di diffida delle Federazione Cisal Sanità provinciale in riferimento all’adozione dell’atto aziendale e del trasferimento dell’Unità operativa complessa di chirurgia pediatrica da Casarano a Lecce.

Comitato civico “Pro Ferrari”

 2,212 total views,  2 views today

Devi registrarti per poter inserire un commento. Login