Il 16 febbraio Susanna Camusso sarà a Lecce: Nuovi lavori, nuovi diritti. Per tutelare giovani, precari e partite Iva

Il 16 febbraio Susanna Camusso sarà a Lecce: Nuovi lavori, nuovi diritti. Per tutelare giovani, precari e partite Iva

Susanna Camusso

Giovedì 16 febbraio:
– Ore 17 inaugurazione Spazio Diritti nel quartiere San Pio (via delle Anime 26)
– Ore 18 conferenza pubblica all’Università del Salento, Aula Magna di Pal. Codacci Pisanelli

“Nuovi Lavori. Nuovi Diritti. Per tutelare giovani, precari e partite Iva” è il titolo dell’iniziativa che si terrà giovedì 16 febbraio a Lecce con la presenza del Segretario generale della Cgil Susanna Camusso.
Evento che si inserisce nella campagna referendaria della Cgil e che mette al centro il protagonismo dei giovani e i temi del lavoro in provincia di Lecce.

Alle ore 17 Susanna Camusso inaugurerà, nel quartiere San Pio, in via delle Anime 26, lo Spazio Diritti, un luogo dedicato al coworking, aperto dalla Cgil a freelancer, partite iva, precari e cittadini, giovani e non, per tutelarne i diritti.

Subito dopo, alle 18, Camusso parteciperà alla conferenza pubblica che si terrà nell’Aula Magna dell’ex Ateneo dell’Università del Salento, a Palazzo Codacci Pisanelli (v.le dell’Università Lecce).
Interverranno: Vincenzo Zara, rettore dell’Università del Salento, Valentina Fragassi, segretaria generale CGIL Lecce, Maria Giorgia Vulcano, coordinatrice Giovani Cgil Puglia, Pino Gesmundo, segretario generale CGIL Puglia, giovani del territorio con le loro testimonianze, Susanna Camusso, segretaria generale CGIL.

Con i due Referendum sul Lavoro per l’abrogazione dei voucher e per la responsabilità solidale in materia di appalti, la Cgil invita tutte e tutti a scrivere insieme una pagina nuova di protagonismo e di partecipazione democratica per cambiare l’Italia e liberare il lavoro con 2 Sì!
Vi invitiamo a partecipare.

Cgil Lecce

107 Visite totali, 3 visite odierne

Devi registrarti per poter inserire un commento. Login