È Enrico Giuranno il candidato sindaco del Movimento 5 Stelle. Certificata la lista

È Enrico Giuranno il candidato sindaco del Movimento 5 Stelle. Certificata la lista

Da sinistra: Barbara Lezzi, Stefano Pennetta ed Enrico Giuranno

A scendere in campo con il logo del Movimento 5 Stelle sarà Enrico Giuranno.
Il 32enne candidato sindaco dal meetup Casarano 5 Stelle ha ottenuto la certificazione da parte del movimento, mettendo definitivamente a tacere le voci circa un presunto scontro interno tra grillini.
Nelle scorse settimane, infatti, un secondo meetup, Stelle Attive, aveva proposto come candidato a sindaco Fabrizio De Marco, sparigliando le carte e gettando nella confusione numerosi elettori.
Proprio per chiarire ogni equivoco è stata convocata, per la tarda serata di venerdì, una conferenza stampa alla presenza di Giuranno, le senatrici Daniela Donno e Barbara Lezzi e il consigliere comunale di Lizzanello Antonio Parlangeli.
«Si è giocato molto in campagna elettorale con noi – dice Stefano Pennetta del Meeteup Casarano 5 Stelle – Sono state dette cose false, nel tentativo di creare confusione. A questo punto, però, riteniamo necessario chiarire quanto è accaduto».
Sulla questione interviene la Donno.
«Non si può dare una certificazione – commenta la senatrice – a un gruppo improvvisato, che non esisteva neppure su carta. Non ci poteva essere il riconoscimento di un’altra lista. Ecco perché la certificazione di Giuranno e della sua squadra è anche un’attestazione di merito».
«Da oggi in poi – precisa la Lezzi – Enrico e gli altri potranno parlare ed agire in nome e per conto dei 5 stelle. Sono certa che lo faranno con onore».
«In realtà – spiega Giuranno – il logo del movimento non ci rende più attivisti. Il simbolo è una garanzia per la gente che vorrà accordare la propria fiducia a cittadini incensurati. Peraltro, abbiamo firmato senza remore l’impegno civico proposto da Cittadinanzattiva e Libera. Ci farebbe piacere che lo firmassero anche gli altri candidati. Nel frattempo, invitiamo tutti gli aspiranti sindaci a confrontarsi, ad esclusivo beneficio dei cittadini, il 27 aprile nell’auditorium. Riteniamo che ciò sia necessario. Confidiamo nella sensibilità e nella disponibilità dei candidati».
Insomma, Casarano rappresenta un banco di prova importante per i 5Stelle, come testimoniano i nomi dei big che scenderanno in campo per sostenere Giuranno, a partire da Luigi Di Maio per proseguire con Vito Crimi, Paola Taverna, Laura Bottici, Rosa D’Amato e Marco Zullo. Tutti loro hanno già confermato la loro presenza a Casarano.

Alberto Nutricati
Da La Gazzetta del Mezzogiorno del 23/04/2017

 2,291 total views,  2 views today

Devi registrarti per poter inserire un commento. Login