Ottavo giorno di sciopero della fame e della sete del dott. Serravezza. Aggiornamenti

Ottavo giorno di sciopero della fame e della sete del dott. Serravezza. Aggiornamenti

Giuseppe Serravezza a Gallipoli Run

L’oncologo salentino Giuseppe Serravezza prosegue il digiuno totale nella sua abitazione a Casarano. È monitorato dai medici del suo reparto di Oncologia che ogni giorno sono costantemente al suo fianco. Prosegue con la sola terapia di reidratazione tramite flebo. Permangono le ragioni già pubblicamente espresse alla base del suo gesto di protesta e rinnova l’invito alla Politica di gettare un ponte tra centralità del Governo e le istanze del territorio.
Il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano ha fatto sapere che si recherà in giornata presso l’abitazione del dr Serravezza. Una visita fortemente voluta dai tanti amici e volontari che, notte e giorno, stanno manifestando davanti all’ospedale di Casarano e presso l’abitazione dell’oncologo. Tanti i messaggi di solidarietà da tutta Italia che continuano ad arrivare nelle ultime ore, nella speranza che l’oncologo possa quanto prima porre fine a questa sua estrema azione di protesta e in attesa di segnali concreti da parte del Governo per la riapertura del dialogo sulla realizzazione del gasdotto Tap a San Foca.

Grazie a tutti voi per l’attenzione

Marianna Burlando
Presidente Lilt Lecce

Devi registrarti per poter inserire un commento. Login