Tap: 94 sindaci del Salento giovedì saranno a Roma per protestar contro la Tap. Serravezza sospende il digiuno totale per tre giorni

Tap: 94 sindaci del Salento giovedì saranno a Roma per protestar contro la Tap. Serravezza sospende il digiuno totale per tre giorni

Preso atto della volontà di 94 sindaci del Salento di manifestare il dissenso di questa comunità giovedì prossimo a Roma, l’oncologo Giuseppe Serravezza, al 12° giorno di digiuno totale, dichiara:

Giuseppe Serravezza a Gallipoli Run


“Sospendo per tre giorni lo sciopero della fame e della sete in vista della manifestazione dei sindaci del Salento in programma per giovedì prossimo a Roma, dinanzi a Palazzo Chigi e Parlamento, alla quale intendo partecipare. Sono pronto a riprendere questa e altre forme di protesta più incisive, qualora non ci fosse un cambio di atteggiamento da parte del Governo. Invito quei salentini che in questi giorni hanno intrapreso il digiuno, a sospendere l’iniziativa. Tutti insieme chiediamo, ancora una volta, di essere rispettati ed ascoltati dal Governo nazionale, così come chiediamo che finalmente Regione e Governo riprendano un sano confronto per il bene di tutte le comunità pugliesi. Il Salento non può più permettersi ulteriori pressioni di carattere ambientale e sanitario, tanto alto è il prezzo che questo territorio sta già pagando e del quale le istituzioni nazionali e comunitarie sono drammaticamente a conoscenza. Invito i salentini a non abbassare la tensione morale di questi giorni: siamo solo agli inizi e sappiamo che la lotta sarà lunga e dura, ma lo dobbiamo alle generazioni future di questa terra”.

13 Visite totali, 3 visite odierne

Devi registrarti per poter inserire un commento. Login