Finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri il progetto di Servizio Civile Nazionale “Second Chance”

Finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri il progetto di Servizio Civile Nazionale  “Second Chance”

Finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri il progetto di Servizio Civile Nazionale “Second Chance” presentato dal Comune di Casarano.
Il progetto, che vedrà impegnati 4 giovani per un periodo di un anno, mira ad offrire servizi di assistenza utili per migliorare la qualità della vita degli adulti in situazione di disagio (economico-sociale).
Tra gli obiettivi: il miglioramento dell’accessibilità dei servizi offerti relativamente al contrasto del disagio adulto e volti a garantire le pari opportunità d’accesso, lo sviluppo di percorsi di affiancamento personalizzati e l’organizzazione di attività socio-culturali per favorire l’integrazione e contrastare il pregiudizio legato al disagio.
Il Servizio Civile rappresenta per i giovani coinvolti un’opportunità di educazione alla cittadinanza attiva ed è un prezioso strumento per aiutare le fasce più deboli della società contribuendo allo sviluppo sociale e culturale della nostra comunità.
Inoltre, i giovani che scelgono di impegnarsi per dodici mesi in attività di servizio civile volontario, hanno la possibilità di aggiungere un’esperienza qualificante al proprio bagaglio di conoscenze e competenze, che saranno spendibili nel corso della vita lavorativa assicurandosi, al contempo, una sia pur minima autonomia economica.
Il progetto, in linea con le finalità del Servizio Civile Nazionale, si ispira ai principi della solidarietà, della partecipazione, dell’inclusione e dell’utilità sociale a vantaggio del potenziamento dell’occupazione giovanile.

Casarano, 20.05.2017
Avv. Matilde Macchitella
Assessore alle Politiche Sociali

Devi registrarti per poter inserire un commento. Login