Casarano Rally Team: Federico Petracca in gara al IV Camunia Rally con tanta voglia di riscatto

Il driver salentino è pronto a voltare pagina dopo lo sfortunato inizio di stagione

Casarano Rally Team: Federico Petracca in gara al IV Camunia Rally con tanta voglia di riscatto

Casarano (Le), 29 giugno 2017. Ci sarà anche Federico Petracca tra i novanta concorrenti che sabato e domenica prossima si schiereranno al via del Camunia Rally, gara giunta alla quarta edizione e promossa quest’anno a livello Nazionale con validità quale quarta prova del Campionato Regionale di Lombardia e Liguria.
Il portacolori della Scuderia Automobilistica Casarano Rally Team, affronterà l’impegnativo percorso di gara, ricavato sulle alture della Valle Camonica, al volante di una inossidabile e sempre competitiva Renault Clio Williams di classe A7 che gli verrà messa a disposizione dal team Motul Tech. Una vettura utilizzata per la prima volta ad aprile, in occasione del Rally Città di Casarano, gara che lo ha lasciato con l’amaro in bocca a causa di una serie di inconvenienti culminati poi con un irreparabile guasto meccanico al cambio.
In provincia di Brescia, Petracca che farà nuovamente coppia con il bergamasco Mirko Grigis con cui ha corso a metà febbraio sull’Autodromo di Franciacorta il Rally Circuit Daniel Bonara, altra gara dall’esito sfortunato con il ritiro giunto sulla penultima prova mentre era al comando della classe N3, disporrà della versione a sette marce della “due litri” francese. Ovvio dunque come il Camunia rappresenti per il trentenne driver casaranese, che per ragioni di lavoro risiede a Brescia, un’occasione di riscatto dopo le belle prestazioni messe in atto nelle precedenti gare a cui ha preso parte ma non concretizzate con risultati positivi.
“Per un motivo o per un altro – osserva Petracca – gli ultimi impegni mi hanno lasciato parecchio amaro in bocca e, pertanto, mi farebbe piacere invertire questa tendenza. La gara è bella, le prove si caratterizzano soprattutto per le numerosissime curve cieche. Sarà per questo importante fare un’ ottima stesura delle note e avere un ottimo feeling con il navigatore. La vettura la dovrò in pratica riscoprire del tutto, visto che a Casarano ho utilizzato la Williams con un cambio a sei rapporti mentre qui guiderò la versione a sette marce. Spero proprio di divertirmi, e di riuscire a portare a termine la gara, per riscattare gli ultimi insoddisfacenti impegni”

La Gara: 4°Camunia Rally, Capo di Ponte (Brescia) 1-2 luglio 2017.
Sabato 1: Ore 8.00/12.30 verifiche amministrative e tecniche presso Hotel Graffiti Park Via Briscioli, Capo di Ponte (Bs). Ore 10.00/13.00 test con vetture da gara (2,8 km), Nadro-Ceto (Bs).
Ore 18.01 partenza prima sezione da Piazza Cappuccini a Capo di Ponte (Bs); da percorrere 71,94 km di cui 14,30 per le due prove speciali in programma (Berzo-Cevo da ripetere due volte). Ore 22.15 Ingresso riordino, Capo di Ponte (Bs).
Domenica 2: Ore 10.36 uscita riordino; da percorrere altri 236,62 km di cui 56,50 per le restanti 8 prove speciali in programma (Deria e Astrio da ripetere tre volte e Valsaviore da ripetere due volte). Previsti 28 (8+20) controlli orari, 4 (2+2) riordini e 4 (1+3) parchi assistenza ubicati rispettivamente a Cevo (riordino 1) e a Capo di Ponte (Bs). Ore 17.20 arrivo finale e premiazione presso Hotel Graffiti Park Via Briscioli a Capo di Ponte (Bs).

Nella fotografia allegata (di Leonardo D’Angelo): Federico Petracca e Marco Orlando in azione su Renault Clio Williams A7 al 24°Rally Città di Casarano.

Ufficio Stampa CASARANO RALLY TEAM
Alessandro Rizzo

Devi registrarti per poter inserire un commento. Login