Addio Geremia, uomo d’altri tempi

Addio Geremia, uomo d’altri tempi

Geremia Stefàno

Casarano saluta Geremia Stefàno, presidente dell’Associazione invalidi e mutilati di guerra, insignito del titolo di Cavaliere ordine al merito della Repubblica nel 1998.
Stefàno è venuto a mancare lo scorso sabato, all’età di 94 anni.
Conosciutissimo a Casarano per il suo appassionato spirito patriottico, Geremia Stefàno era stato in prima linea nella seconda Guerra mondiale, guadagnandosi la Croce al merito di guerra.
La sua ultima battaglia l’aveva combattuta nel 2012, quando un’ordinanza del Tribunale di Lecce aveva costretto i 106 soci dell’associazione ad abbandonare la storica sede di piazza San Giovanni, inserita nel piano di alienazioni del comune di Casarano.
All’epoca la sezione casaranese dell’associazione, nata nel lontano 1920 e custode di migliaia di cimeli, fotografie e documenti, contava 26 soci viventi, 32 vedove, 25 orfane ed un’altra ventina di orfani per un totale di 106 iscritti.
I funerali si sono svolti ieri alle 17.30 nella chiesa di San Domenico.

Alberto Nutricati dalla Gazzetta del Mezzogiorno del 17/07/2017

86 Visite totali, 2 visite odierne

Devi registrarti per poter inserire un commento. Login