L’addio al calcio di Rosciglione, bandiera del Casarano

L’addio al calcio di Rosciglione, bandiera del Casarano

Pubblichiamo il messaggio con il quale Luca Rosciglione ha dato l’addio al calcio giocato.
Luca Rosciglione, bandiera del Casarano, nel quale ha disputato 11 campionati sempre a livelli altissimi, ha saputo farsi subito apprezzare dai tifosi e dagli addetti ai lavori, per la grinta e la tenacia, unite ad una grande dose di umiltà. Eccellente calciatore e, soprattutto, grande uomo.
Tra i suoi estimatori anche il compianto Eugenio Memmi.
Il suo messaggio testimonia le sue doti. Luca si fa da parte con stile. In un calcio urlato e fatto di scandali e prime donne, Luca rappresenta ciò che questo sport dovrebbe essere.
Ti auguriamo le più grandi fortune, Luca!

“Eccoci qua! È arrivato il momento che non avrei mai voluto arrivasse, ma purtroppo nella vita tutto ha un inizio e una fine. Ho sempre desiderato finire la mia carriera calcistica nel Casarano e così è stato, dando tutto me stesso per questa maglia fino al mio ultimo allenamento. Sono stati undici anni fantastici e porterò con me dentro il mio cuore tutto sia le gioie che i dolori. Con questo messaggio vorrei ringraziare tutte quelle persone che dal mio primo giorno qui mi hanno apprezzato sia come calciatore ma sopratutto come uomo, perché nella vita il calcio finisce l’uomo rimane! Ancora grazie a tutti…”
Luca Rosciglione

110 Visite totali, 3 visite odierne

Devi registrarti per poter inserire un commento. Login