L’orchestra giovanile Valente pronta al salto di qualità. Tutto pronto per la master class con il direttore dell’orchestra del Teatro alla Scala di Milano

L’orchestra giovanile Valente pronta al salto di qualità. Tutto pronto per la master class con il direttore dell’orchestra del Teatro alla Scala di Milano

Dopo anni di lavoro silenzioso e paziente, anni faticosi ma bellissimi durante i quali hanno incontrato molte belle persone ma anche molte porte sbattute in faccia, finalmente per l’Orchestra Giovanile Valente è il momento di raccogliere i frutti e di fare il salto di qualità sul piano artistico e didattico, l’anno accademico 2016/17 è stato l’anno della svolta in quanto ha visto l’Orchestra Valente protagonista di tre importanti eventi.

Primo fra tutti, in ordine di tempo, la convenzione col Conservatorio di Musica Nino Rota di Monopoli, grazie alla quale l’Associazione, che fa capo al maestro Salvatore Valente e dalla quale è nata l’Orchestra e l’ Accademia di Musica Valente, è autorizzata ad svolgere i corsi pre-accademici propedeutici al superamento degli esami di ammissione al conservatorio. Grazie alla stessa convenzione, inoltre, i ragazzi iscritti al Conservatorio possono frequentare le lezioni di strumento e teoria direttamente a Casarano, nella sede dell’Associazione, senza doversi spostare a Monopoli, con un conseguente risparmio di tempo e denaro. Tali corsi a Casarano sono tenuti dagli insegnanti dello stesso Conservatorio che alternano le lezioni in sede a Monopoli con le lezioni a Casarano.

Il secondo avvenimento importante si è verificato a fine marzo quando, dopo mesi di osservazione e di acquisizione di informazioni sulle attività dell’Associazione, la Presidenza della provincia di Lecce ha ritenuto la stessa meritevole del proprio patrocinio ed ha con essa stipulato una convenzione, senza oneri per la Provincia, al fine comune di promuovere la diffusione capillare della cultura musicale in tutti gli strati sociali.

Terzo avvenimento, solo in ordine temporale ma non di importanza, il concerto del 18 Maggio al teatro Elfo-Puccini nel centralissimo Viale Buenos Aires di Milano, dove i ragazzi dell’orchestra si sono esibiti davanti ad un pubblico pagante ed entusiasta, con applausi a scena aperta, standing ovation e richiesta di bis.
Nella città della musica, sede del Teatro alla Scala e di altri 350 teatri, la piccola orchestra di Casarano ha suonato per oltre 2 ore il suo repertorio di musiche di Mozart, Bizet, Caccini, ma che dei Pink Floyd, Europe, Nino Rota, Nicola Piovani.
La serata, organizzata da “Sognar Musica” insieme all’ ”Associazione Pugliesi a Milano”, ha ottenuto il patrocinio del Comune di Milano e della Regione Lombardia, i cui rappresentanti sono intervenuti sul palco a fare gli onori di casa.
Dalla trasferta milanese sono poi partiti contatti importanti, ed il primo risultato tangibile della credibilità che l’Associazione ha acquisito a livello nazionale fra gli addetti ai lavori, sarà un avvenimento unico per la città di Casarano. Infatti, dal 26 al 30 Agosto, il Maestro Alessandro Ferrari, direttore d’Orchestra e violinista del Teatro alla Scala di Milano, sarà ospite dell’Associazione Valente a Casarano e terrà gratuitamente per i ragazzi dell’Orchestra Giovanile Valente, una Masterclass su “La pratica Orchestrale nelle diverse sezioni”, alla fine della quale verrà rilasciato un attestato.
La sera del 26 Agosto il sindaco di Casarano e l’Associazione daranno il benvenuto al maestro Ferrari nel chiostro comunale. Durante la serata verranno presentatI al maestro i bambini, dai 4 agli 8 anni circa, che nell’anno scolastico 2016/2017 hanno partecipato al progetto gratuito dell’associazione presso l’Istituto Comprensivo POLO 1 di Casarano “UN’ORCHESTA AL POLO 1”, durante il quale alcuni ragazzi dell’Orchestra Valente ( i più anziani 16-18 anni), hanno impartito lezioni di strumento e solfeggio ai piccoli della scuola.
Il 28, il 29 ed il 30 Agosto dalle 9,30 alle 13,00 il maestro Ferrari impartirà le sue lezioni ai partecipanti alla masterclass ed infine, la sera del 30 Agosto, presso il teatro comunale di Tuglie in località Montegrappa, l’Orchestra terrà un concerto di ringraziamento al maestro Alessandro Ferrari alla presenza di diverse autorità locali.

L’Associazione è ora pronta per iniziare un nuovo ciclo, da Settembre partirà la nuova stagione artistico -didattica che vedrà impegnati nelle attività d’insegnamento e di orchestrazione vera e propria, musicisti professionisti di alto livello che hanno il valore aggiunto di prestare gratuitamente il loro tempo all’Associazione, solo per amore della musica, della cultura e dei ragazzi.
Da circa due anni al fianco del Maestro Valente, fondatore ed anima di tutto, si conferma il Maestro Giuseppe Guida, referente del Conservatorio Nino Rota di Monopoli, che è ormai entrato a far parte dell’Associazione apportando il suo prezioso contributo professionale, impartirà lezioni di tromba, trombone e teoria, analisi e composizione, oltre che Direttore di musica d’insieme.
Con lui, sempre per conto del Conservatorio Nino Rota, il Maestro Antonio Sanarica, insegnante di Violoncello che, quando può, oltre alle lezione per il Conservatorio, partecipa ai concerti sedendo insieme ai suoi allievi e dando il suo prezioso supporto artistico. Inoltre la Professoressa Gabriella Stea, per canto pop e pianoforte complementare, la Professoressa Patrizia Ferrari di Teoria, analisi e composizione.
Si aggiungeranno quest’anno professionisti quali il prof. Federico Puglielli, insegnante di violino e viola, che accompagnerà i ragazzi verso la sezione B del pre-accademico.
Ancora il percussionista Vittorio Gauenti, il Maestro violinista Stefan Biro e il Professore di contrabbasso Vito Daddabbo.

465 Visite totali, 2 visite odierne

Devi registrarti per poter inserire un commento. Login