Giuranno: “Maledetta politica? Sì, ma c’è politica e politica”

"Quello che sta accadendo è anche colpa nostra"

Giuranno: “Maledetta politica? Sì, ma c’è politica e politica”

“Maledetta politica!”
Oggi ho sentito dire questa frase a proposito della fine del nostro ospedale (oggi parliamo solo di due reparti, ma il percorso è intrapreso e non mi aspetto grandi notizie per il futuro).
Beh, non credo sia giusto oggi dire “maledetta politica!”.
Non credo sia giusto perché non dobbiamo dimenticare che è stata la politica, non troppi decenni fa a darci l’ospedale.
Non credo sia giusto perché non è giusto addossare anche su chi questa regione e questa nazione non ha mai governato, le colpe di chi governa o ha governato senza attenzione al nostro territorio.
Non credo sia giusto perché c’è politica e politica!
Non credo sia giusto perché c’è chi ha tolto risorse alla salute e chi ha investito parte del proprio stipendio per la salute dei più piccoli.
Non credo sia giusto perché c’è chi, più volte invitato, non si è fatto mai vedere e ha negato ogni possibilità di dialogo e c’è chi è stato presente e disponibile.
Non credo sia giusto perché c’è chi ha proposto e votato un emendamento che avrebbe salvato il Ferrari e chi quell’emendamento non ha preso in considerazione.
Non credo sia giusto neppure perché spesso questa critica viene da chi si è abituato a criticare senza muovere un dito.
Quello che è successo e sta succedendo (a tutti i livelli) non è solo colpa di una classe politica e di governi (nazionali e regionali) corrotti e assoggettati alle esigenze delle lobby. É colpa nostra, colpa mia, tua, di ciascun cittadino che in coscienza sa che avrebbe potuto e dovuto fare di più!

Enrico Giuranno
Consigliere comunale M5S

738 Visite totali, 2 visite odierne

Devi registrarti per poter inserire un commento. Login