Si concluderanno oggi i festeggiamenti in onore dei 50 anni di ordinazione sacerdotale di don Antonio Schito.

Un intera comunità festeggia il sacerdote da 18 anni alla guida della parrocchia di San Domenico

Si concluderanno oggi i festeggiamenti in onore dei 50 anni di ordinazione sacerdotale di don Antonio Schito.

Parrocchia in festa per don Antonio.

Entrano nel vivo, nella parrocchia di San Domenico, i festeggiamenti in onore dei 50 anni di ordinazione sacerdotale di don Antonio Schito.

Il sacerdote, da 18 anni parroco della parrocchia di San Domenico, è amato e benvoluto ben oltre i confini della sua parrocchia.

I festeggiamenti iniziati lunedì scorso, con la celebrazione presieduta dal vicario generale del papa, monsignor Angelo De Donatis, alla presenza del vescovo diocesano, monsignor Fernando Filograna, sono preseguiti giovedì con l’adorazione eucaristica.

Venerdì, è stata celebrata una messa con le coppie che hanno festeggiato i 25 e 50 anni di matrimonio. A seguire il concerto di musica sacra «Cum Sancta Spiritu», a cura dell’Accademia dei Serenati, sotto la direzione del maestro Lucia Rizzello. Ieri, alle 19, la celebrazione della messa è stata animata dai ragazzi del catechismo.

I festeggiamenti si concluderanno oggi, alle 19, con la solenne concelebrazione presieduta dal vescovo Fernando Filograna.
Don Antonio, nel suo stile umile e riservato, non ha voluto alcun dono per sé. Proprio per questo, nelle scorse settimane, la comunità parrocchiale ha raccolto delle offerte per sostenere le vocazioni. Nello specifico, i fondi raccolti andranno a costituire una borsa di studio per un seminarista in difficoltà economiche.

 

 

 

625 Visite totali, 5 visite odierne

Devi registrarti per poter inserire un commento. Login