Borraccino: “Si rivedano le errate scelte sanitarie. Casarano aspetta ancora!”

Dalla Regione atteggiamento irrispettoso

Borraccino: “Si rivedano le errate scelte sanitarie. Casarano aspetta ancora!”

A distanza di oltre 10 giorni dalla data prevista per l’incontro in Prefettura a Lecce sull’ospedale di primo livello di Casarano, il Capo dipartimento della salute, dott.Ruscitti, e l’assessore alla Sanità, Michele Emiliano, non hanno ancora trovato il tempo per incontrare il sindaco di Casarano, il Comitato per la difesa dell’ospedale ed il Prefetto, il quale aveva convocato uno specifico tavolo per il 3 di novembre. Troviamo questo atteggiamento alquanto antipatico, poiché non rispettoso delle più elementari norme istituzionali. Sinistra Italiana continua a chiedere al presidente Emiliano di rivedere il Piano di riordino ospedaliero e di rivedere le tante scelte sbagliate, compresa quella perpetrata ai danni della comunità di Casarano.

Cosimo Borraccino
Consigliere regionale Sinistra Italiana

884 Visite totali, 2 visite odierne

Devi registrarti per poter inserire un commento. Login