A Mammarao si celebrano la giornata dei diritti dei babimi e quella degli alberi

Importante appuntamento socio-educativo domani, 21 novembre, a partire dalle ore 9 presso il quartiere Mammarao

A Mammarao si celebrano la giornata dei diritti dei babimi e quella degli alberi

Nel quartiere Mammarao (prima periferia di Casarano) l’Ente Santa Cecilia è capofila del progetto Vivaio Mammarao finanziato dalla Fondazione con il Sud che prevede la rigenerazione di tre lotti di terreno che da ex discariche a cielo aperto stanno per essere trasformati in giardini sociali.

Il 21 p.v. nel quartiere si fonderanno due importanti appuntamenti: la Giornata internazionale dei diritti dei bambini e la Giornata nazionale dell’albero.

Per tutta la mattinata verranno coinvolte le scuole in attività ludico-didattiche per far riflettere i bambini su queste due tematiche fondamentali, sia per la loro crescita che per la sensibilizzazione verso tutta la società.

Con il supporto della libreria attiva La soffitta senza tetto di Casarano, i bambini e i ragazzi dei tre Poli cittadini saranno coinvolti in una serie di laboratori creativo-manipolativi incentrati sul tema dei diritti dei bambini. Le attività immaginate si concentreranno, in particolare, su tre diritti: il diritto alla famiglia, allo studio e al gioco.

Molte attività verteranno proprio sul far riflettere, anche gli adulti, sul diritto al gioco, che non deve corrispondere nel mettere a disposizione dei bambini la possibilità di accedere a giochi elettronici e digitali, destinandoli all’isolamento sociale, ma nel recuperare le prioritarie funzioni pedagogiche e sociali della condivisione del gioco. Occorre recuperare, in fretta, la dimensione educativa e formativa del gioco, delle sue regole e della sconfitta come dimensione naturale della vita, per restituire ai futuri giovani e cittadini una più matura preparazione civica.

Tette le attività realizzate saranno poi riportate nelle rispettive classi, diventando momenti di riflessione con le docenti competenti.

A fine mattinata, verranno piantati dai ragazzi nei Giardini di Mammarao gli “Alberi dei Diritti dei Bambini” come duratura memoria di queste attività.

L’invito a partecipare è esteso a tutta la cittadinanza.

L’appuntamento è in via Pimmenthel a partire dalle ore 9 del 21 novembre.

Ente Santa Cecilia

1,058 Visite totali, 3 visite odierne

Devi registrarti per poter inserire un commento. Login