Primo Congresso diocesano del Movimento Studentesco di Azione Cattolica della diocesi di Nardó-Gallipoli

Primo Congresso diocesano del Movimento Studentesco di Azione Cattolica della diocesi di Nardó-Gallipoli

Dopo tre lunghi anni di sperimentazioni, prove, consolidamento, finalmente è giunto il fatidico momento: il primo Congresso diocesano del Movimento Studentesco di Azione Cattolica (Msac) della diocesi di Nardó-Gallipoli che si terrà sabato 13 gennaio 2018, a partire dalle ore 15.30, presso l’istituto “A. De Viti-De Marco” di Casarano (LE).

A partire dal 13 gennaio 2018 il Msac della diocesi Nardó-Gallipoli farà ufficialmente parte della famiglia dell’Azione Cattolica.

Un momento di grande importanza, per l’equipe e per tutta l’AC.

Da questo momento in poi, infatti, il Msac prenderà parte attivamente alla vita dell’AC diocesana e della Diocesi con il tramite dei due segretari che verranno eletti da tutti i giovanissimi proprio durante il Congresso.

Ma, ancor di più, il Congresso definirà in maniera decisiva il primo documento congressuale; una sorta di Costituzione del movimento studentesco di Azione Cattolica, la carta d’identità in cui vengono messi per iscritto gli obbiettivi che il Msac si propone di raggiungere in questo triennio.

“Siamo soddisfatti e orgogliosi del percorso che abbiamo fatto e che stiamo facendo, consapevoli di aver scritto insieme un pezzo di storia della nostra diocesi; una storia di amore, di impegno, di sacrificio, di determinazione, ma di tanta passione… passione verso la scuola, verso il nostro essere studenti cattolici!”

Tra gli ospiti ci saranno il vescovo, Monsignor Fernando Filograna, e il vice segretario nazionale del Movimento Studenti di Azione Cattolica, Lorenzo Zardi.

MSAC

 

1,350 Visite totali, 2 visite odierne

Devi registrarti per poter inserire un commento. Login