Consegnata ai Vigili Urbani la nuova auto di servizio

Resta però il tasto dolente dei vuoti d’organico, al quale si cercherà di porre rimedio con l'assunzione di agenti a tempo determinato

Consegnata ai Vigili Urbani la nuova auto di servizio

Ieri mattina nel chiostro del Palazzo Municipale è stata consegnata agli operatori della Polizia Locale di Casarano la nuova auto di servizio (in sostituzione di uno dei veicoli in dotazione già rottamato) che, come ha spiegato il Sindaco Gianni STEFANO, servirà per far svolgere nel migliore dei modi il loro delicato compito. Si è deciso di ricorrere alla procedura del noleggio di un’auto piuttosto che all’acquisto, ha spiegato il Sindaco, in quanto il noleggio ricomprende nel suo canone l’immatricolazione e la messa su strada, il soccorso sulla rete stradale e autostradale, la RC auto, l’assicurazione furto, incendio e atti vandalici, il pagamento della tassa di proprietà, la vettura sostitutiva, la manutenzione e l’assicurazione Kasco.
Il veicolo, di marca “Nuova Dacia Sandero”, con alimentazione a benzina e gpl, è dotato di strumenti tecnologicamente avanzati, equipaggiato con segnalatori acustici/visivi e realizzato con allestimento grafico e con i colori della Polizia locale conformi alla normativa regionale vigente – ha aggiunto il primo cittadino – al cui fianco c’era il Responsabile del Corpo di PL Vincenzo Ferenderes. Resta però il tasto dolente dei vuoti d’organico. Gli ultimi concorsi risalgono agli anni 1983 (undici unità) e 2001 (tre unità). Tra gli anni che passano e i pensionamenti, il lavoro, certamente logorante, il controllo di un territorio vasto come quello di Casarano, ricade attualmente sulle spalle di circa 10 vigili urbani, rispetto agli oltre 19 previsti dalla dotazione organica, la cui età media si aggira sui 57 anni. ”Naturalmente vorrei assumere tanti altri vigili”, ha affermato sul punto il Sindaco Stefano “ma purtroppo ci sono dei vincoli che lo hanno impedito”, intanto ho chiesto l’autorizzazione al Ministero, per fare delle assunzioni a tempo determinato. Si vuole potenziare il Corpo per dare più sicurezza al territorio ed ai cittadini, per garantire il rispetto delle regole affinché ci possa essere sviluppo” ha concluso il sindaco Stefano. Il Responsabile della PL ha ringraziato il Sindaco e l’Amministrazione Comunale tutta, asserendo che la sicurezza urbana non conosce festività e che gli appartenenti al Corpo sono al servizio della cittadinanza, con impegno e dedizione, 365 giorni all’anno.

Comune di Casarano

2,172 Visite totali, 2 visite odierne

Devi registrarti per poter inserire un commento. Login