Fanti, regine e re a Mammarao

Partita a scacchi animata a cura del Laboratorio di Scacchi dell’Ente Santa Cecilia

Fanti, regine e re a Mammarao

CASARANO – L’Ente di formazione Santa Cecilia di Casarano è impegnato nel progetto di rigenerazione urbana all’interno del quartiere Mammarao, svolgendo un importante ruolo non solo per il recupero dei luoghi (è stato creato un parco giochi e alcuni giardini), ma anche attivando azioni di partecipazione attiva.

In seguito ad uno dei laboratori dedicati ai ragazzi e svolti nel quartiere, viene fuori la brillante idea di realizzare una partita a scacchi vivente, coinvolgendo le scolaresche e i residenti del quartiere. La manifestazione si svolgerà il 9 giugno alle ore 18 con la partenza della parata da via Casciaro.

Successivamente al corteo si svolgerà una rappresentazione di partita con i ragazzi che durante l’inverno hanno frequentato il laboratorio di scacchi sotto la guida del maestro Giovanni Sedile.

Il corso di scacchi è stata una fra le attività più frequentate e coinvolgenti fra quelle realizzate in questi tre anni di progetto e, con grande sorpresa, ha avviato a questo gioco decine di ragazzi che hanno trascinato le rispettive famiglie.

Il corso di scacchi è stato curato dal maestro Giovanni Sedile in collaborazione con la Federazione Scacchi Italiana, il Comitato Regionale Scacchi e il supporto logistico della Circolo Scacchistico Alekine di Aradeo.

L’intera manifestazione, dai costumi alla partita, è stata progettata e realizzata dai bambini e ragazzi del Laboratorio di Scacchi di Mammarao con il supporto dell’Ente Santa Cecilia.

Ente Santa Cecilia

663 Visite totali, 3 visite odierne

Devi registrarti per poter inserire un commento. Login