Roberto Sarcinella si aggiudica il Grand prix della prima edizione di Salento Truck

Grande successo per la manifestazione, i cui introiti sono stati devoluti in beneficenza all’associazione “Nova Vita” Elena Fattizzo di Casarano

Roberto Sarcinella si aggiudica il Grand prix della prima edizione di Salento Truck

Roberto Sarcinella vince il Grand prix di «Salento truck». Ha completato il percorso nel minor tempo, entusiasmando i numerosi spettatori. Ha riscosso grande successo tra gli appassionati e il pubblico questa prima edizione del mega raduno di tir per il trasporto merci che si è svolta domenica scorsa a Casarano. L’evento è stato organizzato dall’associazione culturale “iFuture” e ha visto sfidarsi camionisti provenienti da tutta Italia.

La giornata è iniziata con una lunga sfilata che ha percorso il centro abitato di Casarano per poi raggiungere la zona industriale.

Avvincente il Grand prix, ovvero una prova temporizzata e ad ostacoli nella quale gli autisti hanno lungamente dimostrato le loro abilita alla guida di un trattore e semirimorchio.

Il primo classificato è stato Roberto Sarcinella, dell’omonima scuderia. Al secondo posto Settimo Gianluca, della scuderia Primiceri e al terzo Sergio Marzano della scuderia Mapri.

I giudici, poi, hanno valutato i veicoli iscritti al Best Truck, assegnando i premi in palio, i quali sono stati suddivisi in più categorie: “Optimum truck” per il veicolo più bello in assoluto vinto da Mauro Protopapa; “Iter truck” al veicolo proveniente da più lontano; “Signum truck” al veicolo più bello per marchio.

La giuria era composta dal commissario tecnico nazionale Aci sport, Pietro Carella, dal commissario tecnico regionale, Maria Tarantini, dal direttore Fiap service Alessandro Peron e dal presidente della scuderia Rally team Pierpaolo Carra.

Il pubblico è stato stregato dalle prove di abilità. In tanti hanno assistito alle forti accelerazioni e alle brusche frenate dei camionisti. Con lo sfondo dei magnifici mezzi esposti da tutti i concessionari truck, questa prima edizione si è conclusa con lo spettacolo di “Enzo & Sal”, tra i protagonisti di “Made in Sud”. Gli introiti della manifestazione sono stati devoluti in beneficenza all’associazione “Nova Vita” Elena Fattizzo di Casarano.

Ufficio stampa Salento Truck

1,365 Visite totali, 3 visite odierne

Devi registrarti per poter inserire un commento. Login