Mercato settimanale, dal 7 gennaio si svolgerà in contrada Pietra Bianca

Il trasferimento sarebbe dovuto avvenire già dal 24 dicembre, ma l'Amministrazione ha deciso di posticipare lo spostamento a dopo le festività

Mercato settimanale, dal 7 gennaio si svolgerà in contrada Pietra Bianca

Da martedì 7 gennaio 2020 il mercato settimanale sarà trasferito in Contrada Pietra Bianca.

In accoglimento della richiesta avanzata dagli operatori economici interessati, e per venire incontro alle esigenze degli utenti che necessitano di tempo per abituarsi alla nuova ubicazione, si è deciso di posticipare lo spostamento già previsto per il 24 dicembre a dopo le Festività.

La nuova area mercatale in Contrada Pietra Bianca è stata formalmente prevista nel documento strategico del commercio approvato dal Consiglio Comunale il 7 novembre scorso.

Dello spostamento del mercato si parlava già da tempo e a più riprese per via delle diverse problematiche emerse nel corso degli anni, soprattutto per ragioni connesse alla sicurezza della popolazione residente e della scuola materna di Via Capuana. Inoltre, in Contrada Botte viene occupata un’arteria principale della viabilità cittadina che era necessario liberare. Infine, l’area non garantiva interamente le misure igienico sanitarie prescritte, in particolar modo per il settore alimentare.

Per risolvere tutte queste criticità, questa Amministrazione Comunale nel corso del tempo, ha vagliato diverse ipotesi, fino a giungere alla individuazione della nuova area mercatale che è stata individuata a nord della città, all’interno del quadrilatero definito da via Inghilterra, via Germania, via Lussemburgo e via Francia, tagliato longitudinalmente da via Belgio e via Olanda e trasversalmente da via Spagna e via Portogallo.

Il Sindaco – Dott. Gianni Stefano:

” Dal prossimo anno il mercato settimanale si svolgerà  in contrada Pietra Bianca. Tra le varie ipotesi vagliate dall’Amministrazione Comunale per risolvere le criticità dell’attuale ubicazione in Contrada Botte, allo stato attuale, è risultata essere la più idonea. Con la nuova soluzione, abbiamo salvaguardato quanto più possibile dai disagi i residenti, la Chiesa e il Distretto Sanitario. La viabilità cittadina non viene messa in crisi, anzi con l’apertura della circonvallazione raggiungere e defluire dal mercato è agevole. Ma, soprattutto il nuovo mercato garantisce la sicurezza dei residenti e degli utenti ed è a norma dal punto di vista igienico sanitario.

Ringrazio l’Assessore alle Attività Produttive Avv. Matilde Macchitella che è riuscita a raggiungere questo non facile obiettivo. Nel primo periodo, come di solito succede quando ci sono delle variazioni, gli operatori economici e gli utenti dovranno abituarsi alla nuova ubicazione, ma col tempo la nuova soluzione sarà vantaggiosa per tutti.”

 

Casarano, 18.12.2019

 

Comune di Casarano

Comunicazione Istituzionale

 960 total views,  2 views today

Devi registrarti per poter inserire un commento. Login