Nacquero contadini, moririno briganti. Incontro in occasione della giornata del ricordo per le vittime meridionali dell’unità d’Italia

Se ne parla giovedì 13 febbraio, alle 19, nel Sedile Comunale di Piazza San Giovanni

Nacquero contadini, moririno briganti. Incontro in occasione della giornata del ricordo per le vittime meridionali dell’unità d’Italia

Nacquero Contadini, morirono BRIGANTI!
Alcuni uomini e donne scelsero di opporsi al nuovo regime, altri scelsero semplicemente la macchia … avevano ragione?
Ne parliamo giovedì, 13 febbraio 2020, alle ore 19,00 presso il Sedile Comunale di Casarano con Valerio Romano, scrittore e saggista meridionalista, e Aldo D’Antico, direttore dell’archivio storico di Parabita.
Il 13 Febbraio ricorre la giornata del ricordo per le vittime meridionali dell’unità d’Italia.
Anche quest’anno, l’Astronave verde vuol fare memoria di uno dei momenti cruciali della nostra storia, per ricordare le vittime e provare a comprendere i fatti.

L’Astronave Verde

 87 total views,  6 views today

Devi registrarti per poter inserire un commento. Login