Il sindaco Stefàno chiede un incontro a un ministro per avere rassicurazioni sull’Agenzia delle Entrate

Al momento, la notizia della chiusura non ha avuto conferme o riscontri formali per le vie ufficiali

Il sindaco Stefàno chiede un incontro a un ministro per avere rassicurazioni sull’Agenzia delle Entrate

In questi giorni sta circolando la notizia circa la chiusura dell’Ufficio Territoriale dell’Agenzia delle Entrate di Casarano.

La notizia trae origine da una discussione interna, emersa nel corso di una assemblea tenutasi presso la sede di Casarano lo scorso 6 febbraio.

Nel corso dell’assemblea è stato approvato alla unanimità un punto, da sottoporre alla attenzione delle sigle sindacali, proprio per scongiurare la chiusura della sede di Casarano in seguito a processi di riorganizzazione del Ministero dell’Economia e delle Finanze in applicazione del Decreto Legge sulla spending review, che hanno già portato alla chiusura di Gallipoli e Maglie.

E’ fin troppo evidente il danno e gli enormi disagi  che provocherebbe una decisione del Ministero in tal senso per tutti gli utenti dei Comuni ( 31 per la precisione) del bacino di Casarano.

La notizia della chiusura non ha conferme o riscontri formali per le vie ufficiali, anzi ho notizie che vanno nella direzione opposta. Tuttavia, venuto a conoscenza della notizia, nella qualità di Sindaco di Casarano, sede dell’ufficio dell’agenzia, e quindi direttamente interessato, immediatamente, nella stessa giornata del 6 febbraio scorso, ho contattato in via informale e chiesto un incontro ad un Ministro della Repubblica, per affrontare l’argomento e scongiurare qualunque ipotetica decisione di chiusura.

Dell’incontro chiesto al Ministro e dei relativi contenuti mi impegno a darvene tempestiva informazione.

Casarano, 12.02.2020

Il Sindaco
Dott. Gianni Stefàno   

Devi registrarti per poter inserire un commento. Login