Speranze per il “Ferrari” da parte di Ernesto Abaterusso, che lancia a Caputo la richiesta di candidarsi alle regionali

Il resoconto di Mario Riso, sindacalista della Uil Fp

Speranze per il “Ferrari” da parte di Ernesto Abaterusso, che lancia a Caputo la richiesta di candidarsi alle regionali

Sull’ospedale Ferrari di Casarano non abbasseremo mai i riflettori!!
Si intravede l’arcobaleno??!!??!!
Lo dovremmo intravedere nelle prossime settimane!!
Patti chiari e amicizia lunga!
Ci siamo lasciati così con l’on.le Ernesto Abaterusso e il segretario politico Rocco Morgante di “Articolo Uno-casarano” con l’onorevole stasera abbiamo partecipato alla sua conferenza stampa, dove ha rimarcato il suo impegno a fare deliberare dalla giunta regionale la riclassificazione dell’ospedale di Casarano a I livello in compartecipazione con quello di Gallipoli.
È stata chiesta la candidatura ad un nostro concittadino (Gabriele Caputo ndr), la quale accettazione, con onestà intellettuale da parte dell’interessato, è legata all’esito del deliberato della giunta regionale sulla classificazione a I livello dell’ospedale Ferrari di Casarano.
Il mio intervento è stato netto e chiaro nel senso che la delibera dell’avvenuta classificazione a 1 livello deve essere fatta prima ancora dell’inizio della campagna elettorale.
L’on.le Ernesto Abaterusso ha confermato che la delibera di giunta regionale che prevede l’ospedale di casarano di I livello in compartecipazione con quello di Gallipoli, sarà pronta quanto prima possibile e comunque prima dell’inizio della campagna elettorale.
Questo è tutto ciò che ha proposto l’on.le Ernesto Abaterusso e senza mezzi termini quello che è stato chiesto dal sottoscritto e dagli amici e compagni presenti.

Mario Riso UIL FP

 159 total views,  2 views today

Devi registrarti per poter inserire un commento. Login