Coronavirus: l’Associazione ArcheoCasarano sostiene l’Ospedale “Ferrari”, su iniziativa promossa dal Lions Club

La raccolta fondi è stata lanciata dal Lions Club International Distretto 108AB. "Non possiamo che comprendere e sostenere il lavoro dei tanti operatori, tra medici e infermieri, impegnati senza sosta negli ospedali al servizio della comunità"

Coronavirus: l’Associazione ArcheoCasarano sostiene l’Ospedale “Ferrari”, su iniziativa promossa dal Lions Club

Ciascuno di noi deve fare la propria parte, come ci insegna la favola del colibrì africano: portare “una goccia d’acqua” per spegnere questo “incendio” che sta sconvolgendo le nostre vie. Cogliendo questo esempio, semplice e delicato, l’Associazione ArcheoCasarano “Origini e Futuro” ha intrapreso una donazione al “Ferrari” di Casarano, unendosi alla folta schiera di imprenditori locali che in questi giorni di straordinaria emergenza hanno sostenuto l’allestimento del reparto di terapia intensiva del nosocomio. Da volontari, non possiamo che comprendere e sostenere il lavoro dei tanti operatori, tra medici e infermieri, impegnati senza sosta negli ospedali al servizio della comunità. Il nostro impegno nel settore dei Beni Culturali ci insegna ad avere cura di ciò che è più prezioso e ci educa, ogni giorno, a custodire quanto di “bello” esiste nel Paese. Il nostro impegno è per valorizzare lo straordinario lavoro di chi opera in prima linea in questa straordinaria situazione di emergenza nazionale, nella speranza di tornare a vivere al più presto la nostra quotidianità, con un rinnovato senso di comunità.

Ass.ne ArcheoCasarano

 642 total views,  3 views today

Devi registrarti per poter inserire un commento. Login