Leggio: “Si convochi un consiglio comunale per la riapertura delle varie attività”

"Necessario trovare il giusto compromesso tra sicurezza, salute e economia"

Leggio: “Si convochi un consiglio comunale per la riapertura delle varie attività”

Ill.mo Sindaco di Casarano,
ho letto molto attentamente la lettera che ha propagandato sui social e inviato al Presidente Conte, al presidente Emiliano e al Prefetto. I destinatari della sua lettera, insieme a tutti gli attori coinvolti, conoscono bene la situazione e sicuramente avranno delle informazioni complete sullo scenario sanitario che impediscono loro di azzardare maggiori aperture rispetto a quelle già previste dall’ultimo DPCM.
Sono convinto che la Sua lettera non sia stata scritta per mera propaganda elettorale ed è per questo che Le chiediamo un atto di coraggio, come quello avuto quando ha deciso di bloccare tramite un’ Ordinanza, anzi vietare, la consegna a domicilio e diffidarci nel redigere un elenco delle aziende, andando contro il DPCM, contro le FAQ ministeriali e prorogando la validità dell’Ordinanza sindacale sull’ errata lettura del DL successivo che parlava di ordinanze ministeriali e regionali, togliendo una minima fonte di reddito alle attività a cui era concessa.
Noi come gruppo consiliare del M5S crediamo che Lei abbia realmente a cuore le attività della città e che creda realmente che sia necessario farle ripartire tutte, ovviamente con le giuste precauzioni, quindi Le scriviamo per proporLe di convocare al più presto un Consiglio comunale monotematico dove si andrà a vagliare e concordare attività e regole per far riaprire, nel nostro territorio comunale, tutto ciò che può trovare il giusto compromesso tra SICUREZZA, SALUTE ed ECONOMIA.
Per poi procedere con una Ordinanza in base a quanto stabilito e votato nel Consiglio comunale.
Inoltre, Le anticipiamo, ma già ne avrà sentito notizia sui media, che molte delle proposte economiche da Lei richieste sono in discussione e/o lavorazione come anticipato anche dal PdC Conte durante l’ultima conferenza stampa.
Sicuri di una sua pronta risposta tramite PEC, almeno questa volta e che userà la stessa urgenza nell’emettere un’ Ordinanza ad hoc,
Le porgiamo distinti saluti.

Casarano 02 Maggio 2020

Massimo Leggio
Consigliere comunale M5S

 350 total views,  2 views today

Devi registrarti per poter inserire un commento. Login