“Pensieri e parole” di Paolo Argnani

La rubrica di Paolo Argnani

Buon primo maggio. Buona festa dei lavoratori

Buon primo maggio. Buona festa dei lavoratori

All’anagrafe era stato registrato come Definitivo, ma tutti lo chiamavano Ivo, usando solo la parte finale del suo nome, anche se lui era un uomo tutto d’un pezzo e ancor prima di essere un uomo, era un contadino. Uomo lo era diventato col tempo, mentre contadino c’era nato, tant’è che prima di vedere la luce […]

579 Visite totali, nessuna visita odierna

Festeggiamo il compleanno di Eugenio con un pensiero sulla vita di Paolo Argnani

Festeggiamo il compleanno di Eugenio con un pensiero sulla vita di Paolo Argnani

Caro signor giudice, mi scusi l’ardire, ma le sembrava il caso? Non pensa di aver esagerato un pochino? Tirar la veste del Papa per giustificare la propria tesi di accanimento e poi, dopo l’autorevole smentita, girarsi dall’altra parte, lasciando i segni delle ditate sulla stoffa immacolata! Ci ripensi, mostri un po’ di sensibilità! Cos’ha al […]

609 Visite totali, nessuna visita odierna

Auguri a tutti i lettori di TuttoCasarano con le bellissime parole di Paolo Argnani

Auguri a tutti i lettori di TuttoCasarano con le bellissime parole di Paolo Argnani

Caro Alberto, dopo tanto scrivere, dopo tutti i pensieri e le parole lasciate scorrazzare in libertà, comincio ad apprezzare di più il silenzio. Non il silenzio imbarazzato di chi non sa che cosa dire, o quello timoroso di chi ha paura di sbagliare, ma quello “spazio” concesso a sé stessi e al proprio cuore, per […]

784 Visite totali, nessuna visita odierna

Buon voto tutti…

Buon voto tutti…

Piove, governo ladro! Ed io, testardo come sempre, resto sotto l’acqua a rincorrere il tempo tiranno che non mi aspetta mai! Ma dove corri? Mi sembri la “pentolaccia” che dondola di qua e di là, prendendo bastonate da tutte le parti, tronfio, pieno di chissà che cosa, appeso ad un filo in attesa di un […]

956 Visite totali, 2 visite odierne

La quasi-favola del mare d’inverno

La quasi-favola del mare d’inverno

Caro Alberto, Penso non ci siano bambini fra coloro che, meditando, sorridendo, oppure sbuffando e scuotendo il capo, si trovano a leggere questi scritti, ma nel caso ci fossero, ho deciso di scrivere per loro una … una “quasi favola”! Non credo di poter dire si tratti di una vera e propria favola… nonostante ci […]

420 Visite totali, nessuna visita odierna

Buon anno e buona vita…

Buon anno e buona vita…

Buongiorno, buon anno e buona fortuna per tutto l’anno! Gridavano i fanciulli maschi bussando alle porte delle case il primo gennaio, mantenendo in vita una tradizione antica e anche un po’ misogina, secondo la quale era segno di sventura fare il primo incontro dell’anno con una persona di sesso femminile. I ragazzini si svegliavano di […]

1,128 Visite totali, nessuna visita odierna

Davanti… anzi… dentro il presepe. Auguri di Buon Natale

Davanti… anzi… dentro il presepe. Auguri di Buon Natale

“Entrate, accomodatevi, cercate di sistemarvi alla meglio… attenti a quel sasso! Prego, avvicinatevi pure… grazie! Scusate, metto un po’ di legna sul fuoco…” È stanco, ma sereno, è un uomo felice, in pace con sé e con tutti; in alcuni momenti quasi si ride addosso pensando a tutta la storia, improbabile e imprevista, che suo […]

891 Visite totali, nessuna visita odierna

La palla è rotonda…

La palla è rotonda…

Caro Alberto, Che ne dici, supereremo anche questo disastro? Quello che qualcuno ha persino definito tragedia! Sí, tragedia sportiva ha specificato, ma tragedia. Milioni persi, birre e patatine a marcire nella dispensa, tricolori venduti a metà prezzo, se non addirittura riciclati ancor prima di essere distribuiti ai negozi; le lacrime in bianconero del portierone azzurro, […]

400 Visite totali, 2 visite odierne

Quella strana sensazione di sentirsi a casa anche se il caso o il destino ti hanno portato lontano…

Quella strana sensazione di sentirsi a casa anche se il caso o il destino ti hanno portato lontano…

Caro Alberto, a volte succede, per combinazione, per caso o per destino (scegli tu il termine che preferisci… anzi no, lasciali pure tutti e tre) che i fatti della vita si intreccino e si organizzino fra di loro in modo così strano e bizzarro da chiedersi quale siano le reali intenzioni del regista e dello […]

887 Visite totali, nessuna visita odierna