“Pensieri e parole” di Paolo Argnani

La rubrica di Paolo Argnani

È lunedì mattina…

È lunedì mattina…

È già lunedì mattina … È solo il lunedì mattina! … Insomma, bisogna dar credito alla sveglia e alzarsi, bisogna partire, iniziare di nuovo … altri dieci minuti, ti prego … No! Dopo è peggio, se ti riaddormenti è fatta! Piante bagnate dalla nebbia, scrivanie piene di “rogne”, classi di studenti assonnati, colleghi “mugugnanti” e […]

282 Visite totali, nessuna visita odierna

Tempo di semina, tempo di speranza

Tempo di semina, tempo di speranza

Tempo di semina, tempo d’attesa e di speranza, stagione di gratitudine e anche un poco di nostalgia. Si è smesso di sudare a vanvera, si respira un’aria effervescente naturale e se non ci si attrezza a dovere, la rugiada rischia di provocare dei pediluvi poco salutari. Il sole gioca spesso a nascondino, ma quando si […]

552 Visite totali, nessuna visita odierna

Addio papà…

Addio papà…

Chi mi conosce sa quanto sia restio a parlare di me e di ciò che riguarda la mia sfera intima e personale. Pur tuttavia, ho deciso di pubblicare queste bellissime parole che il caro Paolo Argnani mi ha voluto indirizzare all’indomani dell’improvvisa dipartita di mio padre, perché sono certo che potranno servire da conforto a […]

9,721 Visite totali, 3 visite odierne

Benvenuta, Caterina!

Benvenuta, Caterina!

Come sei piccina! Bellissima, innocente, semplice, delicata e … piccina. Com’è strano e com’è bello conoscerti, sapere che ci sei, saperti desiderata, amata … prima non c’eri … ora ci sei! Mistero! Grande, infinito, incomprensibile Mistero! Non c’eri e adesso ci sei. Dov’eri … se non c’eri? Non eri … e basta! E adesso sei! […]

2,328 Visite totali, 3 visite odierne

Palolo Argnani: temporali d’agosto

Palolo Argnani: temporali d’agosto

di Paolo Argnani (Foto di Remo Tomasi) Caro Alberto, A me piacerebbe che l’estate si spegnesse piano, piano, che i giorni si accorciassero un poco alla volta e l’afa si mettesse cortesemente in disparte, concedendo alle leggere brezze marine di ficcare il naso fin qua nella piana romagnola, rimescolando così i primi profumi dell’autunno. Spesso […]

894 Visite totali, 3 visite odierne

Le forze che muovono il mondo. Di Paolo Argnani

Le forze che muovono il mondo. Di Paolo Argnani

… decise allora di avvicinarsi, ma senza dirle nulla, senza nemmeno guardarla in faccia. Solo dopo essersi seduto accanto a lei, sul muretto e con le gambe a ciondoloni, le chiese: “Posso?” “Ormai … ma non dovevi andare a prendere il gelato con gli altri?” “Non ne ho più voglia … neanche tu ci sei […]

1,518 Visite totali, 3 visite odierne

“Che grande dono è l’amicizia! Che grande dono è Eugenio”. I pensiero di Paolo Argnani

“Che grande dono è l’amicizia! Che grande dono è Eugenio”. I pensiero di Paolo Argnani

“Non vi chiamo più servi, ma vi ho chiamato amici.” (Gv 15,9-17) L’amicizia è il legame più vero, più grande, più forte che Cristo ha stabilito coi suoi discepoli. Da allora fino ad oggi, il Vero, il Bello, il Buono, il Giusto, hanno continuato a sollecitare il cuore dell’uomo, a commuovere il cuore dell’uomo, a […]

1,248 Visite totali, nessuna visita odierna

La bellezza è il riflesso, lo splendore del vero, che ci unisce a tutto il mondo, come il cielo pieno di stelle. Riflessioni sulla bellezza di Paolo Argnani

La bellezza è il riflesso, lo splendore del vero, che ci unisce a tutto il mondo, come il cielo pieno di stelle. Riflessioni sulla bellezza di Paolo Argnani

Caro Alberto, ci sono parole e pensieri che mi “frullano” in testa come se volessero dirmi qualcosa… ma non so… che dici, è meglio aspettare che si sistemino un po’, o posso lasciarli andare in libertà, come fossero chiacchiere tra amici? Parole come “bellezza”, che mi suggerisci tu con la tua intervista, oppure come “accoglienza”, […]

747 Visite totali, 6 visite odierne

Buon primo maggio. Buona festa dei lavoratori

Buon primo maggio. Buona festa dei lavoratori

All’anagrafe era stato registrato come Definitivo, ma tutti lo chiamavano Ivo, usando solo la parte finale del suo nome, anche se lui era un uomo tutto d’un pezzo e ancor prima di essere un uomo, era un contadino. Uomo lo era diventato col tempo, mentre contadino c’era nato, tant’è che prima di vedere la luce […]

1,020 Visite totali, nessuna visita odierna

1 2 3 5